Le lingue
 
 
 
 
 

CHOQUEQUIRAO TREKKING

4 giorni

Il sito archeologico di Choquequirao è più grande di Machu Picchu, però attualmente si tratta di un tesoro nascosto e non facilmente accessibile ai visitatori. Il trekking per raggiungerlo è un’esperienza ineguagliabile in grado di generare ricordi indimenticabili a tutti gli escursionisti che ne prendono parte.

La maestosità dei paesaggi che si possono apprezzare durante il percorso è sorprendente, la biodiversità di flora e fauna è unica. L’ubicazione remota e la sua bellezza fanno di Choquequirao una destinazione turistica misteriosa ed incantevole che, diversamente da Machu Picchu, è ancora ignota alla maggior parte dei turisti.

Include:
  • Trasferimento privato Cusco - Cachora / Poroy – Cusco
  • Entrata a Choquequirao
  • Tende da campeggio (tenda quadrupla per due persone)
  • Materassini
  • Staff per il campeggio
  • Equipaggiamento di primo soccorso, bombole di ossigeno
  • 3 colazioni, 4 pranzi e 3 cene, tisane
  • Opzione vegetariana (senza costi aggiuntivi)
  • Meeting con la vostra guida il giorno precedente il trekking
  • Asini e portatori per il trasporto dell’equipaggiamento (Circa 8 Kg a persona) •
  • Cavallo di emergenza
Non Incluso:
  • Prima colazione e ultima cena
  • Spese extra
  • Alberghi
  • Sacco a pelo e attrezzatura personale
  • Assicurazione di viaggio
  • Mance
G1 - CUSCO – CACHORA – SANTA ROSA

Si parte stamattina da Cusco, con destinazione Cachora (2903 m). Qui potrete fare la conoscenza del personale che vi accompagnerà per tutta la durata del trekking (cuoco, portatori, animali da soma). Camminerete attraverso spaziosi scenari fino a raggiungere il belvedere di Capuliyoc (2.885 m), da dove avrete una magnifica vista sul canyon dell’Apurimac, quindi ridiscenderete fino Chiquisca per pranzare.

Si prosegue per il villaggio di Playa Rosalina (1.500 m), la parte più bassa del percorso, attraverserete il fiume Apurimac, quindi prenderete un sentiero in salita. In questo punto noterete come gli abitanti del luogo riescano a coltivare nonostante la pendenza: approfittando di alcune correnti d’acqua producono il cambray (a base di canna da zucchero). Arrivo a Santa Rosa (1.914 m) per accampare. 

  • Cusco (3330 m) – Cachora (2900 m) – Santa Rosa (1900 m)
  • Veicolo condiviso per il gruppo (Cusco – Cachora 4h)
  • Guida ispanofona condivisa (7 ore di cammino)
  • Entrata a Choquequirao
  • Pranzo e cena
  • Notte in tenda
G2 - SANTA ROSA – CHOQUEQUIRAO - MARAMPATA

Dopo una salutare colazione inizierete a camminare fino alla comunità di Marampata (2.870 m), da dove potrete già avvistare il complesso archeologico di Choquequirao. A Marampata è previsto l’accampamento, potrete lasciare le vostre cose e portare solo l’indispensabile per iniziare il cammino di circa 2 ore per poter raggiungere il sito a 3.100 metri.

Quest’oggi avrete molto tempo per poter visitare Choquequirao ed i dintorni con una guida, includendo anche le aree scoperte recentemente dall’istituto di Cultura e nelle quali si continua a lavorare.  Pranzo e continuazione della visita nella zona inferiore dove si trovano terrazzamenti agricoli, canali d’acqua e magazzini. Nel pomeriggio ripartirete per Marampata, luogo del campo.

  • Santa Rosa (1900 m) – Choquequirao (3100 m) – Marampata (2850 m)
  • Guida ispanofona condivisa (7 ore di cammino)
  • Entrata a Choquequirao
  • Colazione, pranzo e cena
  • Notte in tenda
G3 - MARAMPATA – PLAYA ROSALINAS – CHIQUISQA

Ritornerete indietro per lo stesso cammino fino a Playa Rosalina dove potrete pranzare e riposare per poter recuperare l’energia necessaria a intraprendere nuovamente il percorso fino all’accampamento di  Chiquisca (1.900 m), dove sarà previsto il pernottamento. Avrete tempo di godere delle stupende viste dei canyon e, con un pò di fortuna, potrete scorgere il volo di un condor.

  • Marampata (2850 m) – Playa Rosalinas (1750 m) – Chiquisqa (1900 m)
  • Guida ispanofona condivisa (7 ore di cammino)
  • Entrata a Choquequirao
  • Colazione, pranzo e cena
  • Notte in tenda
G4 - CHIQUISQA – CAPULIYOC – CACHORA – CUSCO

Dopo colazione vi preparerete per il rientro a Cusco. Sarà una camminata in salita di 4 ore che vi condurrà al luogo del pranzo, l’ultimo con la guida, il personale di appoggio del trekking e i portatori.

Tornando a Cusco, avrete la possiilità di visitare il sito archeologico di Saywite; un centro cerimoniale dove si suppone si rendesse omaggio all’acqua, o dove forse gli apprendisti idraulici inca imparavano le nozioni di ingenieria nelle differenti condizioni climatiche della costa e della serra; nello stesso luogo potrete vedere la Pietra di Saywite, un modello del mondo cosmico degli Inca, associato all'acqua, alla fertilità della terra e alle forze coinvolte nella sua esistenza.

Trasferimento quindi di circa 3 ore passando per Curawasi, dove si coltivano tè e anice. Arrivo previsto a Cusco intorno alle 6 p.m.

  • Chiquisqa (1900m) – Capuliyoc (2850m) – Cachora (2900m)
  • Veicolo condiviso per il gruppo Cachora – Cusco (4 ore)
  • Guida ispanofona condivisa (4 ore di cammino)
  • Colazione e pranzo
  • Notte in carico dei clienti

A partire dal   $ / Persona

Unsere Partner

Le nostre certificazioni